referaty.sk – Všetko čo študent potrebuje
Dobromila
Štvrtok, 28. októbra 2021
Primati
Dátum pridania: 06.10.2004 Oznámkuj: 12345
Autor referátu: Sika
 
Jazyk: Taliančina Počet slov: 894
Referát vhodný pre: Gymnázium Počet A4: 3.6
Priemerná známka: 2.95 Rýchle čítanie: 6m 0s
Pomalé čítanie: 9m 0s
 
Le espressioni della cultura umana:
a) la capacità di realizzare un rapporto con l’ambiente, capacità di controllarlo ed organizzarlo
b) la fabbricazione sistematica di manufatti secondo un progetto che comprende una serie di operazioni gestuali e che rivela capacità astrattive e innovative
c) l’autodeterminazione e la libertà
d) la comunicazione simbolica- il linguaggio, le rappresentazioni artistiche...
e) la trasmissione di comportamenti per via non genetica
f) la tendenza all’organizzazione della vita sociale sempre più complessa
g) i legami familiari forti e duraturi (genitori- figli)
h) la capacità di esercitare, oltre che l’attività riproduttiva anche l’attività culturale attraverso atti e concezioni che assumono rilevanza sul piano artistico, giuridico, etico e religioso

Le espressioni della cultura umana rivelano uno psichismo riflesso, cioè la capacità dell’intelligenza astrattiva e dell’autocoscienza. Alcuni comportamenti simili a quelli umani sono stati segnalati nelle scimmie Antropomorfe, ma in generale si ritiene che le manifestazioni di psichismo riflesso o di industriosità di queste scimmie, anche addestrate, non assumono carattere si intenzionalità, progettualità e astrazione, proprio dell’uomo. Le Antropomorfe possiedono capacità mnemoniche (relative alla memoria) e di apprendimento, o per imitazione istintiva, o per associazione casuale, o per addestramento. La capacità astrattiva e la comunicazione simbolica ed in genere l’attitudine ad elevare qualsiasi gesto o suono al valore di simbolo per comunicare con gli altri, appare specifica dell’uomo. Si ritiene che l’uomo soltanto abbia la coscienza di sé, cioè solo l’uomo sa di pensare. La coscienza morale viene ritenuta propria dell’Uomo e strettamente legata alle capacità astrattive e morali dell’Uomo stesso. Strettamente legata alle capacità astrattive e morali dell’Uomo è la consapevolezza della morte (nelle scimmie è stata esclusa l’attenzione e la cura del defunto).
 
späť späť   2  |  3  |   4   
 
Copyright © 1999-2019 News and Media Holding, a.s.
Všetky práva vyhradené. Publikovanie alebo šírenie obsahu je zakázané bez predchádzajúceho súhlasu.