referaty.sk – Všetko čo študent potrebuje
Gašpar
Sobota, 29. januára 2022
Niccolò Machiavelli (maturitná otázka)
Dátum pridania: 24.06.2002 Oznámkuj: 12345
Autor referátu: Sika
 
Jazyk: Taliančina Počet slov: 1 699
Referát vhodný pre: Stredná odborná škola Počet A4: 6
Priemerná známka: 2.97 Rýchle čítanie: 10m 0s
Pomalé čítanie: 15m 0s
 

Alla fine sono tutti soddisfatti, anche quel deficiente di Nicita, e risulta salva anche la devozione religiosa e l’unità della famiglia, che anzi si è accresciuta con le figure di Callimaco e Ligurio.
Il linguaggio usato da Machiavelli è il fiorentino della parlata popolare, fresco e spontaneo e con battute spiritose e frasi dialettali molto belle.


Il dialogo intorno alla lingua

È un’opera letteraria (minore) composta nel 1514 ma mai pubblicata. È la risposta di Machiavelli alla questione della lingua nata nei primi anni del secolo. In essa il Machiavelli immagina un colloquio con Dante nel quale finge di dimostrargli che la vera lingua italiana è quella fiorentina. Infatti Machiavelli, che considera arcaico il parlare di Petrarca e di Boccaccio, propone come lingua unitaria italiana il volgare fiorentino (o meglio toscano) nella sua forma parlata.
 
späť späť   3  |  4  |   5   
 
Copyright © 1999-2019 News and Media Holding, a.s.
Všetky práva vyhradené. Publikovanie alebo šírenie obsahu je zakázané bez predchádzajúceho súhlasu.