referaty.sk – Všetko čo študent potrebuje
Ľuboslava
Pondelok, 20. septembra 2021
Diritto pubblico - concetti fondamentali
Dátum pridania: 12.01.2003 Oznámkuj: 12345
Autor referátu: Sika
 
Jazyk: Taliančina Počet slov: 2 872
Referát vhodný pre: Stredná odborná škola Počet A4: 11.9
Priemerná známka: 2.99 Rýchle čítanie: 19m 50s
Pomalé čítanie: 29m 45s
 

STATO ASSOLUTO: non riconosce i diritto soggettivi (titolarità dei diritti); i diritti non vengono riconosciuti a tutte le persone; i poteri sono accumulati in un organo (monarca); non vi è una titolarità dei diritti; centralizzazione del potere
- STATO- repubblica: cittadinanza; prima- sudditanza

In seguito ad eventi storici (rivoluzione francese) si arriva allo STATO DI DIRITTO- stato che si fonde sulla titolarità dei diritti non universali (diritti politici- non riconosciuti a tutti i cittadini); affermazione di borghesia- superamento di organizzazione di stato assoluto
-principio di divisione dei poteri (!)
-con tempo diventa COSTITUZIONALE- non vi è un rapporto paritario tra organi costituzionali; governo parlamentare; divisione dei poteri- differente dallo stato di diritto contemporaneo
(stato di diritto ‘aristocratico’- aristocrati hanno più diritti
- diritto di voto (1912- Giolitti- solo i maschi), dopo la II.GM diritto di voto a tutti; sufragio universale
- cittadinanza- si ottiene con la nascita nel territorio dello stato, si può perdere e riacquistare
- tutto i cittadini hanno gli stessi diritti
- popolo- può essere plurietnico (anche Italia- parzialmente)
- territorio- non deve essere contiguo (Alasca)
- governo- sovrano, organi costituzionali sovrani: capo dello stato, altri organi
- tutti gli organi partecipani alla sovrantià dello stato
- sovranità ha subito una riduzione (anche Italia) con la nascita di UE
- ART.11 della Costituzione- afferma che la sovranità può subire delle limitazioni (pag.506/11)
‘ L’Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla libertà degli altri popoli e come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali; consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo.’
- UE ha determinato la limitazione di sovranità degli stati (nazionalità)
- UE è una comunità sovranazionale non internazionale (cìè diritto comunitario) –internaz.fra gli stati
- ART.1 della Costituzione: ‘La sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione’- problema difficile: in che misura è sovrano lo stato?
- Parlamento- organo rappresentativo del popolo- esercita la sovranità attraverso gli organi; popolo è sovrano
- Sovranità ha subito una limitazione all’interno
- Italia- stato di diritto, vengono riconosciuti i diritti di cittadini (sociali, politici...)
- Stato REGIONALE- organizzazione del potere si decentra (autonomia normativa- viene riconosciuta alle REGIONI- hanno una sfera di competenze normative = non c’è piena sovranità dello stato, riduzione della sovranità dello stato all’interno
- Forma dello stato regionale- è stata decisa (voluta) dall’assemblea costituente (‘voluta’ dallo stato)
- Italia si fonda su COSTITUZIONE SCRITTA (si fa dopo la rivoluzione francese; ci sono stati che non hanno la costituzione- Inghilterra)
- tutti gli ordinamenti (stati) hanno avuto una costituzione- scritta o NON SCRITTA (Inghilterra- Magna Carta- libertà)
- stati che non hanno costituzione FORMALE, possono avere quella MATERIALE (leggi che hanno valore della costituzione.
 
späť späť   1  |  2  |   3  |  4  |  5  |  ďalej ďalej
 
Zdroje: 1)Barbera- Fusaro, Corso di diritto pubblico, Il Mulino, Bologna, 2)Caretti- De Siervo, Istituzioni di diritto pubblico, Giappichelli, Torino, 3)Torrente- Schlesinger, Manuale di diritto privato, Giuffrè editore, Milano (XVI.edizione), 4)Lotito, Montano, Colzi, Cocide civile e leggi complementari, Le Monnier, 5)Costituzione della Repubblica Italiana
Copyright © 1999-2019 News and Media Holding, a.s.
Všetky práva vyhradené. Publikovanie alebo šírenie obsahu je zakázané bez predchádzajúceho súhlasu.